Il concerto del Primo Maggio 2020 si farà (in TV)

concerto primo maggio 2020

Ebbene sì: nonostante le pandemie e le restrizioni dettate dal Covid-19 il concerto del Primo Maggio 2020 si farà, ma in uno spettacolo TV.

Da 30 anni esatti, la tradizione vuole che in Piazza San Giovanni a Roma si organizzi il tradizionale concertone promosso da CGIL, CISL e UIL per la Festa del Lavoratori.

Si tratta del più grande concerto di musica gratuita dal vivo in Italia ed Europa e ogni anno richiama migliaia di spettatori da tutto il paese grazie alla sua ibrida anima di evento musicale col meglio della musica italiana (e non solo) e momento di piazza vero e proprio.

Quest’anno, per ovvi motivi, la piazza resterà vuota, ma la buona musica e l’intrattenimento, invece, non mancheranno.

Il concerto del Primo Maggio 2020 cambia forma

L’evento tanto atteso sì farà, ma sotto forma di spettacolo vero e proprio trasmesso su Rai 2 e Rai 3 (fino al 2019 il concerto veniva trasmesso in diretta sulle reti RAI).

Il titolo, data la ricorrenza celebrata, sarà “Il lavoro in Sicurezza: per Costruire il Futuro” e la scaletta vedrà tantissimi ospiti, collegamenti e momenti musicali che, sicuramente, sapranno rendere onore a una delle tradizioni più belle e sentite di maggio.

Per fare in modo che lo spettacolo, anche dal punto di vista tecnico, mantenga l’altissima qualità proposta nel corso degli anni, le esibizioni live saranno organizzate principalmente all’Auditorium Parco della Musica di Roma (dove sarà installato l’Auditorium Stage Primo Maggio 2020) o in  location speciali distribuite su tutto il territorio nazionale e scelte direttamente dagli artisti.

Come ogni anno, saranno particolarmente valorizzati i temi del lavoro, unità, partecipazione, futuro e del servizio pubblico: tutti argomenti che, mai come in questo periodo suonano importanti e attuali.

La line up ufficiale dell’evento è ancora in fase di definizione e verrà annunciata nei prossimi giorni, ma sicuramente comprenderà anche i vincitori del contest per nuovi artisti “PRIMO MAGGIO NEXT”.

Per tutte le informazioni aggiuntive e aggiornamenti, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale dell’evento: https://www.primomaggio.net/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share This