Storia e magia Roma: il mondo del fantasy

Fantasy

Per gli appassionati del fantasy, nel cuore di Roma c’è un negozio che lascerà davvero a bocca aperta (e sarà difficile resistere alla tentazione di mettere mano al portafogli). Stiamo parlando del negozio Storia e Magia, in Via Ottaviano 32 (a due passi dalla Metro A). Impossibile non notarlo. Camminando infatti lungo via Ottaviano si finisce per imbattersi in un’armatura posta ai lati della strada.

Ed è proprio l’originalità dell’oggettistica offerta (insieme a quell’aria di magia che pervade il negozio) ad aver fatto il successo dello store, non solo tra i romani, ma anche tra chi proviene da fuori e ne è venuto a conoscenza. Molti oggetti sono realizzati a mano e se ne può apprezzare la qualità nei particolari.

All’interno del negozio si spazia da oggetti più commerciali (e a prezzi più bassi), fino ad arrivare a pezzi più pregiati, dove spicca il lavoro per la realizzazione. Non mancano anche capi di abbigliamento a tema fantasy o storico, che certamente faranno la gioia di molti giocatori di ruolo o appassionati vari.

Il Signore degli Anelli, Harry Potter, ma non solo…

Gli oggetti a tema Signore degli Anelli, Lo Hobbit, ed Harry Potter la fanno certamente da padrone, all’interno di Storia e Magia a Roma. Oltre alle sculture fatte a mano dei personaggi più importanti, è possibile trovare bacchette magiche, anelli, capi di abbigliamento curati nel minimo dettaglio.

Non mancano poi i riferimenti più recenti a una serie TV molto apprezzata come Il Trono di Spade. Ma anche gli appassionati di fantasy di lunga data, tra le stanze di storia e magie, potranno reperire oggetti riguardanti invece ad esempio Star Wars.

Una delle aree del negozio poi è riservata al Bosco Incantato, con oggetti raffiguranti Troll, Folletti, Gnomi e Fate. Per gli appassionati di fantasy più “guerrafondai” è possibile pure acquistare modelli di spade di vario tipo ed epoca.

Il personale del negozio è definito da molti un po’ invadente, però è pure comprensibile, vista la grande quantità di oggetti in bella vista, che potrebbe magicamente sparire, o venire danneggiata.

Concludiamo citando un estratto di una recensione letta sul web di un visitatore (Riccardo), che ci è parsa particolarmente suggestiva:

Un’unica reale avvertenza. State attenti, entrare in questo luogo magico significa perdere di colpo almeno una decina d’anni e ritrovarvi un po’ come dei bambini sperduti nell’Isola che non c’è, quindi con ben poca voglia di tornare dopo nel mondo reale. L’incanto potrebbe avere su di voi effetti duraturi e pericolosi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share This