Grattachecca: il simbolo dell’estate romana

Senza la grattachecca a Roma non è davvero estate: con la sua frutta tagliata a pezzi e la sua capacità rinfrescante, infatti, questa curiosa bontà tipicamente romana è il conforto di tanti (turisti e non) che vagano per la città sotto il sole cocente.

Cos’è la grattachecca?

Se non sei di Roma è possibile che non abbia mai sentito parlare della grattachecca e che, a prima vista, questa ti sembri una variazione della granita siciliana.

In realtà, però, il procedimento dietro la grattachecca è molto diverso rispetto a quello sfruttato per il suo equivalente siculo.

La grattachecca a Roma, infatti, si realizza grattando via tante scaglie da una lastra di ghiaccio e “condendole” con dello sciroppo alla frutta.

Il suo nome, infatti, deriva proprio dal verbo “grattare” e dal termine checca, con cui un tempo si indicavano i grossi blocchi di ghiaccio usati per gli alimenti nell’epoca pre-frigorifero.

I gusti sono infiniti, le combinazioni anche.

Ma dove andare a trovare le migliori grattachecche di Roma?

Ovviamente dai migliori grattacheccari della città!

Ecco le nostre scelte.

Alla fonte d’oro, Lungotevere Raffaello Sanzio

Chi bazzica per Trastevere avrà sicuramente notato un chiosco dallo stile liberty colmo di frutta; si tratta di “Alla fonte d’oro”, uno dei grattacheccari storici di Roma, in attività dal 1913.

Una garanzia, da almeno 100 anni.

Tram Depot, via Marmorata

Trasferitosi da Piazza dell’Emporio a Via Marmorata, Tram Depot è uno dei primi chioschi di Roma che ha le sembianze di un vecchio tram.

Aperto tutto il giorno, Tram Depot è un vero e proprio punto di riferimento per tutti gli amanti delle grattachecche, tanto che la sua conduzione è assolutamente familiare.

Sora Maria, via Trionfale

Il chiosco di Sora Maria è un’istituzione di Roma Nord dal 1933. Portato avanti di padre in figlio, anche questo grattacheccaro ha saputo rinfrescare generazioni di romani con le sue gustosissime preparazioni.

 

Ora che ti abbiamo dato le coordinate giuste, niente di impedisce di andare in giro per la città a fare una bella degustazione delle migliori grattachecche di Roma.

Enjoy!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share This